Brisighella

Immagine stemma Brisighella

Centro collinare, di antiche origini, la cui economia si basa sull’agricoltura, sull’industria e sul turismo. I brisighellesi, che presentano un indice di vecchiaia particolarmente elevato, si concentrano soprattutto nel capoluogo comunale e nell’aggregato urbano Fognano; tra le altre località le più popolose sono: La Strada, Marzeno, San Cassiano, San Martino e Villa San Giorgio in Vezzano. Il territorio, in cui si trovano sorgenti termali e numerose cave di gesso, ha un profilo geometrico irregolare, con variazioni altimetriche piuttosto accentuate: si raggiungono gli 813 metri del monte Toncone. L’abitato, sormontato da tre colli, fa registrare segni di espansione edilizia; il suo andamento plano-altimetrico è vario. Sullo sfondo azzurro dello stemma comunale, concesso con Decreto del Capo del Governo, si raffigura un capro rampante d’argento con le corna d’oro.

 

Rocca Veneziata a Brisighella

Scheda

Superficie: 194,33 kmq

Altezza s.l.m.: 115 mt
Abitanti: 7.630 ab./kmq

Densità: 39,26 ab./Kmq

Latitudine: 44° 13′
Longitudine: 11° 46′

C.A.P.: 48013
Codice ISTAT: 039004
Codice catasto: B188

 

 

La Rocca di Brisighella

 

 

Link Utili:

Comune di Brisighella

Wikipedia

TripAdvisor

Meteo